Installare il plugin Adobe Flash
Franco Castellani amico di giovent¨ che abitava non molto distante da casa mia a Torino, divent˛ Pierfranco Colonna dopo essere uscito dal gruppo i Ragazzi del Sole nel 1966 dopo solo un anno di permanenza nel complesso per la non sintonia musicale con il chitarrista Danilo Pennone. (Fortunatamente non erano solo i Brutos a litigare sempre).
Legammo subito e diventammo quasi indivisibili nelle serate passate nei clubs della nostra cittÓ quando all'epoca con mio fratello Cesare anche io gestivo un Club d'avanguardia, l'Asylum, e dove una sera si e una sera sempre si faceva mattino con buona musica e ottimo whisky.
Ma non solo a Torino, anche a Milano e dovunque ci si incontrava quando anche lui cominci˛ ad esibirsi in stressanti tournŔe teatrali in tutta Italia.
Non ho mai dimenticato le risate e le barzellette che ci raccontavamo tra un brano di Mick Jagger e di Otis Redding. Grande voce. Grande testardo.
Vito Vita sul suo blogspot gli dedica un ampio servizio.
Per gli amanti: Seleziona con il mouse


Vai alla pagina di presentazione
Umberto Bindi - Il nostro concerto Dionne Warwick - Walk on By
Peppino di Capri - Let's twist again Little Eva - The Loco-Motion
Pierfranco Colonna - Sono un uomo senza pieta' Connie Francis - Tango della gelosia
Fausto Leali - A chi Herman's Hermits - No milk today
Bruno Martino - T'aspettero' da me Johnny Hallyday - Quanto t'amo
Mina - Tintarella di Luna Nicholas Brothers - Ballerini acrobatici
  Sacha Distel - La belle vie
  The Tornados - Telstar
  Petula Clark - Down Town
  Claude Francois - Belles! Belles! Belles