Nel 1958 quando mia sorella Luisa e mio cognato Dino cominciarono a raccogliere, catalogare e incollare su album fotografici la maggior parte di questo materiale, non solo mio, ma soprattutto quello dei Brutos, non avrei mai immaginato che un giorno tutto ciò potesse essere in qualche modo fruibile per la gran parte dei miei amici ed estimatori del complesso dei Brutos.
Tutto cio' anche per tutti quelli più giovani che,  attraverso diversi mezzi di comunicazione,   venivano a conoscenza solo in minima parte
 
                   Installare Adobe Flash Player
della grande mole di lavoro svolto, e a volte anche in maniera distorta a base di cloni, imitatori etc. etc. di questo, che fino a prova contraria, è stato il più grande complesso comico vocale che l’Italia abbia mai avuto dal dopoguerra ad oggi e che ha anche esportato in tutto il mondo.

Soprattutto non lo avrebbero mai potuto pensare loro, Luisa e Dino, purtroppo scomparsi entrambi precocemente, che non hanno avuto modo di vedere la loro opera portata a termine dopo 50 anni di serio e meticoloso lavoro fatto di raccolta di foto, recensioni da tutto il mondo, riviste, giornali, dischi, film 8mm, nastri magnetici, cassette, CD, DVD e quant'altro

Una testimonianza tangibile e unica, senza sorta di smentite, di questi 5 mattacchioni in giro per il mondo davanti ai pubblici più disparati e alle volte, anche difficili. E quindi, la nostra vera storia, anche per dissipare ogni dubbio, benevolo o malevolo che fosse, che purtroppo alle volte ho riscontrato non solo sulla “rete” ma anche, come si dice, nei salotti più buoni.

Ho cercato in questo sito di farci stare tutto o quasi, anche quello che mi sembrava essere cosa più “intima e privata”, perché mi sono detto che il pubblico che ci ha seguito con così tanto amore in tutto questo tempo aveva il diritto di sapere tutto di noi, senza segreti, senza storture….come si dice: “solo la verità, nient’altro che la verità”.

 
  Un grazie di cuore quindi a Luisa, a Dino ad Albino amico di sempre e realizzatore di questo sito e a tutti voi che per oltre 50 anni avete continuato a seguirci con interesse, stima e, lasciatemelo dire, anche con amore. Buona visione.

 

Scrivi a Gerry e-mail

Il sito dei Brutos utilizza

 Adobe Flash Player

Scrivi al Webmaster e-mail